Workout Per La Top 10 Di Google

Con l’algoritmo di Google che cambia ormai in maniera giornaliera, sembra ci sia un grande  punto interrogativo su quanto il pagerank conti in realtà.

Se hai un sito con alto pagerank ma poco traffico il valore è nettamente inferiore rispetto al sito con pagerank basso ma con un alto volume di traffico.  La priorità di ogni business al giorno d’oggi è rientrare tra i top 10 di google, ma la maggior parte delle volte, nelle prime posizioni sono presenti siti con basso pagerank.

Quindi cosa stanno combinando?

Con più di 150,000,000 siti e blog che cercano di raggiungere la top 10 dobbiamo faticare molto per distinguerci e far spiccare al nostro blog il volo, quindi dobbiamo completare un workout giornaliero come se fossimo in paletstra.

Ecco la nostra scheda:

1) Backlink Marketing – 45 minuti

Scrivi un articolo e invilo presso le varie directory di articoli italiana, potrete trovare una lista di queste al seguente indirizzo:

http://www.ottimizzaseo.com/2009/04/15/lista-migliori-siti-article-marketing-italiani/

2) Generare Traffico – 45 minuti

I Social network sono un ottimo posto per svolgere questi esercizi, specialmente se trattano la nicchia del tuo blog, dopo questo puoi iscriverti a qualche forum a tema e dare dei contributi importanti, o commentare su blog inerenti al tuo argomento, insomma generate traffico a serie di 10!

3) Aggiorna Il Tuo Contenuto – 30 minuti

Scrivi qualcosa di unico sul tuo sito almeno 3 volte a settimana, se vuoi che Google dia un buon raking al tuo blog, il conteuto deve essere unco e di qualità.

4) Reciprocal Links – 30 minuti

Ogni giorno cerca un sito o blog con qui fare uno scambio link, possibilmente con argomenti in tema con il tuo, se per esempio il tuo blog parla di computer, trovane uno che parla di accessori di computer, e proponi uno scambio.

La scheda è finita, mi raccomando ripetetela tutti i giorni, e non potrete fallire, se avete altri esercizi da aggiungere, fatemelo sapere!