Non gli dà la precedenza, la Peugeot speronata sul fianco si capovolge


S

di Vittorino Bernardi

SCHIO – Spettacolare sinistro tra due auto poco prima delle 21.30 di ieri 12 marzo in zona industriale. Da quanto ricostruito dalla polizia locale Alto Vicentino intervenuta per i rilievi, una Citroen condotta da una 40enne lungo via Lago Maggiore giunta all’incrocio con via Lago di Garda si è fermata allo stop,  per poi riprendere la marcia e urtare con la parte anteriore destra contro la fiancata destra di una Peugeot 206 in transito su via Lago di Garda.

L’urto è stato così violento che la Peugeot si è capovolta: fortunatamente la 26enne conducente è uscita da sola dal mezzo, senza riportare gravi lesioni. Entrambe le conducenti sono state sottoposte dagli agenti ai pre-test per la verifica del tasso alcolico: esito negativo. È interveniva anche una squadra dei vigili del fuoco che ha messo in sicurezza i due mezzi. La 26enne ha espresso l’intenzione di recarsi autonomamente nel vicino Pronto soccorso per un controllo medico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Mercoledì 13 Marzo 2019, 14:20

<< CHIUDI

CONDIVIDI LA NOTIZIA

Non gli dà la precedenza, la Peugeot speronata sul fianco si capovolge