il riassunto della prima puntata dello show

      Nessun commento su il riassunto della prima puntata dello show


Il riassunto della prima puntata di All Together Now, il game show musicale condotto da Michelle Hunziker e J-Ax.

Prendi un po’ di Corrida, mescolalo per bene alla tensione un po’ artefatta di The Voice e ti verrà fuori qualcosa di molto simile a All Together Now. Le premesse per lo show che si poggia sulla versione originale britannica della BBC erano differenti: si poteva ambire a qualcosa di più audace e meno tendente al varietà all’italiana.

In mezzo al marasma delle 100 facce in giuria spiccano nomi altisonanti come Iva Zanicchi, i Boomdabash, Silvia Mezzanotte, Mietta e, ovviamente, il padrone di casa J-Ax. Ciò non è bastato per rendere il tutto più equilibrato. Ecco cos’è successo nella prima puntata dello show.

All Together Now: la prima puntata

Cosa vuol dire All Together Now? ‘Adesso tutti insieme’. E in effetti la base del format è proprio quella: far cantare non solo il concorrente, ma la maggior parte dei personaggi della giuria, il muro umano che dovrebbe far paura ai talenti in gara.

La prima manche prevede sette talenti. Alcuni cantano in maniera egregia, altri propongono brani riadattati con arrangiamenti molto originali (ad esempio Marco Galeotti propone la versione metal di La notte vola). Il risultato è che in semifinale vola Rosy Messina, che ha interpretato piutto bene Dimmi come di Alexia, conquistando 99 giudici. La segue dopo uno spareggio Veronica Liberati, voce portentosa che stupisce tutti e supera nello spareggio Amedeo Raciti.

Michelle Hunziker
Michelle Hunziker

La seconda manche

Nella seconda manche la più brillante è Augusta Procesi, una concorrente non più giovanissima che interpreta meravigliosamente La vita, prendendosi gli applausi di 99 giurati. Proprio lei è la seconda semifinalista di diritto di questa prima puntata, seguita a ruota da Daria Biancardi, altra concorrente dalla grande voce che fa il pieno di complimenti con la sua esibizione sulle note di Gloria.

L’ultima sfida è quella tra Amedeo e Antonio, arrivati terzi nella prima e nella seconda manche. I due ripropongono i loro cavalli di battaglia, e alla fine ad avere la meglio è Antonio con la sua versione di I Feel Good. In semifinale ci vola lui. Termina così Il primo episodio del game show. L’appuntamento è per giovedì prossimo.