Far Bannare Un Sito Da Google e Ottenere Link – SEO BlackHat

Ogni seo/sem ci dirà che per accrescere l’importanza del nostro sito è necessario essere linkati da siti dallo stesso argomento…ma purtroppo se il nostro sito web è a fini commerciali è molto difficile che un competitor sia disposto a scambiare un link con noi! Perchè questo significherebbe aiutare la concorrenza.

La cosa migliore per ottenere questi link è registrare un altro sito che non abbia niente a che fare con il vostro sito principale.

Per esempio se avete intenzione di vendere cartucce per la stampante potrete creare una directory che racchiude tutti i principali siti e le risorse che permettono di comprare cartucce online.

Potete anche includere i link dei vostri competitors, tanto il nostro scopo è creare una risorsa utile a tutti quelli che vogliono acquistate cartucce online, tenete a mente che questo bisogna farlo sotto farlo nome e non ci deve essere nessun collegamento con il vostro sito web principale.Una volta fatto questo è ora di iniziare a fare un po di Cloacking, dobbiamo fare in modo che i motori di ricerca vedano il link nofollow mentre i vostri competitors lo vedano dofollow, per fare questo basta inserire questo codice:

if((preg_match("/msn/i", $_SERVER['HTTP_USER_AGENT']) == 1)
||(preg_match("/slurp/i", $_SERVER['HTTP_USER_AGENT']) == 1)
||(preg_match("/google/i", $_SERVER['HTTP_USER_AGENT']) == 1)){
echo"<a href=\"http://www.competitor-site.com\"
rel="\nofollow\">Competitor Site</a>";
}
else
{
echo"<a href=\"http://www.competitor-site.com\">Competitor Site</a>";
}

Ora avete scelte:

  • Se google non si accorge di niente continuate cosi per 3 mesi, dopo di che mettete un bel redirect 301 cosi da beccarvi tutti i backlink!
  • Se il vostro obbiettivo è far bannare il sito dell’avversario allora se google se ne sbatte del vostro cloacking fate pure una segnalazione:)