esami in corso per altre 80 persone

      Nessun commento su esami in corso per altre 80 persone


Mercoledì 13 Marzo 2019, 10:32

Tubercolosi a scuola, l'allerta dilaga: esami in corso per altre 80 persone


MOTTA DI LIVENZA – Oltre 80 persone, tra
insegnanti, collaboratori e
alunni, saranno sottoposte a screening per provare
ad arginare il focolaio della tubercolosi. E
l’Usl della Marca ora sta valutando anche la possibilità
di passare al setaccio tutti i bambini che
frequentano la scuola elementare. Vuol dire più di 400
persone. Si allarga l’allerta
nell’istituto del mottense dove una maestra e un alunno
italiano di 10 anni sono stati colpiti dalla tubercolosi. Dopo che
20 compagni di classe del piccolo, su 21, sono risultati
positivi al primo esame preliminare per verificare
la possibile presenza di nuovi contagiati, il
servizio Igiene ha deciso di sottoporre al test Mantoux altre 80
persone: 24 bambini di un’altra classe gestita dalla maestra
che da un mese lamentava febbriciattola e tosse, ricoverata
lunedì nel reparto di Malattie infettive del Ca’
Foncello, più tutti i dipendenti della scuola, che
complessivamente sono una sessantina.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO


















<< CHIUDI

CONDIVIDI LA NOTIZIA

Tubercolosi a scuola, l’allerta dilaga: esami in corso per altre 80 persone

CONDIVIDI LA NOTIZIA

APPROFONDIMENTI





SEGUICI SU TWITTER