Ed Sheeran impone al manager di portare una foto dei fratelli Weasley


Ed Sheeran ha inserito una clausola nel contratto del suo manager, costringendolo a portare una foto di Harry Potter nel suo portafoglio.

Ed Sheeran ha inserito una insolita clausola nel contratto del suo manager: Stuart Camp, che ha supervisionato l’ascesa alla fama di Ed, deve ora portare l’immagine laminata di Fred e George Weasley ovunque vada.

È stato, inoltre, anche costretto a installare una gigantesca tela dei gemelli del film – interpretati da James e Oliver Phelps – nel suo ufficio.

Ed Sheeran costringe il manager a portare con sé una foto dei gemelli Weasley

Ed Sheeran ha imposto una clausola decisamente particolare al suo manager, Stuart Camp: avere sempre con sé, nel portafoglio, una foto dei gemelli di Harry Potter, Fred e George Weasley.

Uno scherzo alquanto particolare al suo amico che – qualora sarà sorpreso senza l’immagine – sarà accusato di violazione del suo contratto.

Stuart ha rivelato questa “imposizione” da parte del cantante in un podcast di BBC Music Introducing che andrà in onda alla fine di ottobre.

Di seguito, il video di Shape of You:

Ed Sheeran, clausole “bizzarre” ogni anno

Parlando con Rob Adcock, il manager ha raccontato come il cantante di Shape of You, manometta il suo contratto ogni anno, solamente per farsi una risata: Mi innervosisco per il mio accordo di gestione con Ed perché ogni anno inserisce una stupida clausola che devo attuare“.

Riguardo alla storia dei gemelli Weasley, ha aggiunto: “C’è anche una foto dei due gemelli di Harry Potter, dietro di me, che si erge sul muro (nel suo ufficio). Questa è una ulteriore clausola presente nel mio contratto con lui“.

Stuart ha quindi affermato che Ed ha inserito nel contratto il fatto di costringerlo – letteralmente – a dover mostrare la foto dei Weasley ovunque vada. A questo punto, non ci resta che immaginare le ulteriori e strane clausole che il cantautore dai capelli rossi potrà imporre al suo manager nei prossimi anni…

Ed Sheeran
Ed Sheeran