5 Buone Ragioni Per Commentare Sui Blog Altrui

I nuovi blogger non spendono molto tempo a commentare su altri blog, cosa sbagliatissima perche questo può portare dei vantaggi al proprio sito non indifferenti, come l’aumento di traffico e di backlinks, quindi ecco che mi sento in dovere di effettuare un post dove elenco 5 buone ragioni per le quali commentare sui blog altrui rende migliore il proprio.

  • Quando commentate su un blog, l’autore potrebbe accorgersene e farti visita, ed eventualmente proporti uno scambio link se è interessato.
  • Gli altri commentatori del blog vi faranno visita, ho esperienza in questo perche commentavo sul blog di beppe grillo e ricevevo più o meno 20 visite solo dai commenti….poi ho iniziato a spammare ma va be questa è un’altra storia:)
  • Qualche altro blogger potrebbe decidere di visitarti e commentare ai tuoi articoli
  • Se il blog in questione ha il plugin dei “Top commentatori” cercate di comparire nella lista, cosi oltre a guadagnare backlinks, vi ciulate anche un po di pagerank!
  • Se dai dei buoni commenti e non i soliti “ah bel post” ti farai anche una reputazione più professionale

Far Bannare Un Sito Da Google e Ottenere Link – SEO BlackHat

Ogni seo/sem ci dirà che per accrescere l’importanza del nostro sito è necessario essere linkati da siti dallo stesso argomento…ma purtroppo se il nostro sito web è a fini commerciali è molto difficile che un competitor sia disposto a scambiare un link con noi! Perchè questo significherebbe aiutare la concorrenza.

La cosa migliore per ottenere questi link è registrare un altro sito che non abbia niente a che fare con il vostro sito principale.

Per esempio se avete intenzione di vendere cartucce per la stampante potrete creare una directory che racchiude tutti i principali siti e le risorse che permettono di comprare cartucce online.

Potete anche includere i link dei vostri competitors, tanto il nostro scopo è creare una risorsa utile a tutti quelli che vogliono acquistate cartucce online, tenete a mente che questo bisogna farlo sotto farlo nome e non ci deve essere nessun collegamento con il vostro sito web principale.Una volta fatto questo è ora di iniziare a fare un po di Cloacking, dobbiamo fare in modo che i motori di ricerca vedano il link nofollow mentre i vostri competitors lo vedano dofollow, per fare questo basta inserire questo codice:

if((preg_match("/msn/i", $_SERVER['HTTP_USER_AGENT']) == 1)
||(preg_match("/slurp/i", $_SERVER['HTTP_USER_AGENT']) == 1)
||(preg_match("/google/i", $_SERVER['HTTP_USER_AGENT']) == 1)){
echo"<a href=\"http://www.competitor-site.com\"
rel="\nofollow\">Competitor Site</a>";
}
else
{
echo"<a href=\"http://www.competitor-site.com\">Competitor Site</a>";
}

Ora avete scelte:

  • Se google non si accorge di niente continuate cosi per 3 mesi, dopo di che mettete un bel redirect 301 cosi da beccarvi tutti i backlink!
  • Se il vostro obbiettivo è far bannare il sito dell’avversario allora se google se ne sbatte del vostro cloacking fate pure una segnalazione:)

5 Tattiche Per Ottimizzare AuctionAds

Uso AuctionAds da un po di tempo ormai e ho imparato alcune tattiche che hanno come scopo l’incremento del ctr e del guadagno, questo programma di affiliazione lo consiglio a chi tratta un argomento specifico, tipo ipod, cosi da poter visualizzare solo ipod e mantenere il target delle vendite, se invece il blog è più vago, consiglio di utilizzare adsense.

Cmq ecco le 5 tattiche per ottimizzare AuctionAds:

1 Settare Il Prezzo Massimo E Minimo

Ho scoperto che settando sempre prezzi inferiori ai 10 euro aumentano i click e le vendite, almeno cosi è successo a me, per fare cio dovrete seguire l’esempio sottostante:

[keyword] minprice:100 (o per prezzo massimo maxprice:100 dove 100 rappresenta il prezzo)

2 AuctionAds Affianco Google Adsense

Usare AuctionAds affianco a Google Adsense può aiutare molto i posizionamento ecco un esempio pratico:

3 Visualizzare Le Aste Di Un Utente eBay

Una volta che avete trovato un buon venditore su ebay potrebbe essere una buona idea inserire solo le sue aste sul vostro sito no? bene per fare cio bastano poche righe di codice, ecco l’esempio:

auctionads_ad_kw = “seller:Billy83”; (dove billy83 è il nomeutente)

4 Linka Un Asta In Particolare

Se ti imbatti in un asta particolare che ti ispira, puoi scegliere di visualizzarla sul tuo sito utilizzando il tool disponibile su aucionads di nome Url Converter

5 Ruota automaticamente le tue keywords

Se hai un blog molto popolato è necessario che il tuo advertisment cambi di continuo e questo è possibile grazie a un ; tra le varie keywords, ecco un esempio:

auctionads_ad_kw = "money; finance ; writing; blog"

Fatti Visitare Pingando I Motori Di Ricerca

Sono sicuro che la maggior parte dei bloggers è gia a conoscenza di questo trucchetto, cmq per quelli che non lo sanno, i motori di ricerca vengono sul vostro sito una volta al giorno (cosi fanno con il mio) ma se effettuate un ping verso i loro datacenter verranno più spesso.

Mettete tra i preferiti questi collegamenti con il vostro sito:

GOOGLE
http://www.google.com/webmasters/sitemaps/ping?sitemap=http://www.tuosito.com/sitemap.xml

YAHOO
http://search.yahooapis.com/SiteExplorerService/V1/ping?sitemap= http://www.tuosito.com

MSN
http://api.moreover.com/ping?u=http://www.tuosito.com/sitemap.xml

Ask
http://submissions.ask.com/ping?sitemap= http://www.tuosito.com/sitemap.xml

Se ne conoscete altri scriveteli nei commenti che li aggiungo;)

5 Ragioni Che Mi Hanno Spinto A Non Usare Blogger

Blogger è la miglior piattaforma per il blogging che c’è in circolazione, purtroppo ha molti lati negativi che limitano il web master.

Ecco le ragioni che mi hanno spinto a passare su una piazzaforma wordpress indipendente.

1. Il mio account è stato chiuso per i link di affiliazione:

Nota bene che se hai un blog e cerchi di vendere prodotti tramite qualche programma di affiliazione google li interpreta come link spam o porno, e questo porta inevitabilmente alla chiusura dell’account.

2. Non puoi vendere il tuo blog:

Hai notato per caso qualche blogger famoso che usa blogger? Penso di no, se tu spendi molte ore a curare il tuo blog e a portargli del traffico, un giorno come te lo ricenderai con l’estenzione blogspot? :=)

3. Perche promuovere google quando puoi promuovere te stesso:

Avendo un account blogger, non promuovi te stesso ma promuovi il servizio blogspot di google, e allora perche spendere soldi e tempo a promuovere un servizio che non è il tuo? Datevi una risposta :)

4. Plugin e temi limitati

Una delle ragioni maggiori che mi ha spinto a migrare veso wordpress è la mancanza di plugin e skin per blogger.

5. Non puoi costruirti un buon rank con google

Molte persone si creano un account blogger con la speranza di ottenere una posizione migliore nei motori di ricerca, ma google è a conoscneza di questo fatto ed è per questo che ora tutti i blog appaiono in un modore di ricerca a parte.

Solo alcune eccezioni riescono a comparire nel motore di ricerca principale.

Le Web Directory Indispensabili

Oggi non ho molto tempo quindi vi posto una lista di web directory dove aggiungere il vostro sito, se volete raggiungere buoni risultati nei motori di ricerca, perchè credetemi, avereil sito in queste directory è davvero indispensabile.

http://dir.yahoo.com PR 8
http://www.dmoz.org PR8
http://www.stpt.com/ PR 8
http://www.open-site.org PR 8
http://www.femina.com PR 7
http://www.portal.eatonweb.com PR 7
http://www.bloggernity.com PR 6
http://www.podcastzoom.com/ PR 6
http://www.bloguniverse.com PR 6
http://www.gogreece.com PR 6
http://www.lanic.utexas.edu PR 6
http://www.sacentral.sa.gov.au/site/page.cfm PR 6
http://www.worldhot.com/ PR 6
http://www.elib.org/ PR 6
http://www.ezilon.com/ PR 6
http://www.christiansunite.com/ PR 6
http://www.aardvark.co.za PR 6
http://www.nzs.com/ PR 6
http://www.info-listings.com/ PR 6
http://findingblog.com/ PR 6
http://www.iguide.co.il/ PR 6

Come Trovare Quello Che Le Persone Vogliono

Prima di vendere un prodotto è nostro compito vedere cosa le persone vogliono e cosa va più di moda al momento, come dice un detto americano : ” Find out what people want and give it to them “.

In questo periodo sono venuto a conoscenza di siti che mi hanno permesso di indirizzare bene le mie campagne di affiliazione ed avere un certo successo in quel settore, naturalmente vi convienre giocare in territorio statunitense perche purtroppo nel nostro non c’è molto margine di profitto….la gente è un po obsoleta.

  • Ok il primo sito che andrò a introdurre si chiama 43Things, Questo sito è spettacolare percè ogni utente che si registra deve rispondere alla domanda, “Cosa Vuoi Nella Vita?” e questo di permette di vedere quello che la gente vuole e in che percentuale, prima di vendere un prodotto o di crearne uno è fondamentale dare uno sguardo a queste statistiche.
  • Poi c’è eHow dove si possono vedere tutte le cose che la gente è interessata a sapere, ottimo sito da qui partire per scrivere un ebook.
  • Puoi visitare Amazon per vedere quali libri vendono di più cosi da scriverne uno tu in formato digitale sullo stesso argomento.
  • Per scoprire quali sono i topic più bollenti del momento dovete andare su Meet-up.
  • Ecco un sito per vedere quali hobby vanno più di moda, Hobbies List
  • MyGolas è un sito che permette agli utenti di inserire le loro aspirazioni nella vita e quello che vogliono fare.

Spero che questi siti possano aiutarvi come hanno aiutato me a scegliere campagne di affiliazione di successo.

I Top 10 Domini Più Cari Del Web

Quando ci fu il boom del .com, non era difficile guadagnare comprando domini e vendendoli, perchè non c’era molta gente che era a conoscenza di questo business, mentre ora il market dei domini è in overdose, quindi se si spera di trovare un buon dominio e poterlo rivedere più in la, secondo me meglio che cambia strada.

Cmq ecco i pochi fortunati che sono diventati milionari col web, spendendo solo il costo del acquisto del dominio!

10. VIP.COM- 1.4 Milioni Di Dollari

Il dominio VIP.com è stato acquistato da una società di gambling online, ma non sono sicuro che fosse il nome più adatto per un sito del genere, cmq caso male le cose vanno male, possono sempre rivenderselo, e farsi uan casetta alle maldive :=)

9. CreditCards.com – 2.75 Milioni Di Dollari

Creditcards.com è al giorno d’oggi un sito che fornisce tutte le informazioni rigurdo carte di credito & co. e sicuramente riceverà tonnellate di traffico.

8. Wine.com – 2.9 Milioni Di Dollari

Questo sito vende vini, però solo negli stati uniti, e questo secondo me p una grossa limitazione per il loro business.

7. Shop.com – 3.5 Milioni Di Dollari

Non c’è molto da dire, è un sito di acquisti online tipo amazon etc.

6. SEO.com – 5.0 Milioni Di Dollari

Un dominio stupendo, è di una società che pratica seo/sem, che posso dire…..lo vorrei io :=)

5. Beer.com – 7.0 Milioni Di Dollari

Considerando la popolarità della birra nel mondo, questo sito web avrà tonnellate di traffico!

4. Diamonds.com – 7.5 Milioni Di Dollari

Non potevano scegliere dominio migliore per la merce che vendono!

3. Business.com – 7.5 Milioni Di Dollari

Questo tizio ha venduto il dominio nel 1999 ed è entrato nel libro del guinness dei primati!

2. Porn.com – 9.5 lioni Di Dollari

Ha aspettato fino al 2007 per venderselo….be, beato lui!

1. Sex.com – 11.0 Milioni Di Dollari

Be ecco ilpiù fortunato, che ha venduto il suo dominio per 11 MILIONI DI DOLLARI!

Ma perche non sono nato prima!!!!!